Taranto: 36 enne sventa violenza sessuale. Il “maniaco” è un 16 enne

Aggredita alle spalle da un ragazzo che tenta di violentarla. E’ accaduto a Taranto. Protagonista della disavventura, avvenuta qualche giorno fa, una 36enne residente nel capoluogo jonico. la donna ha raccontato che, mentre rincasava, dopo aver compiuto le commissioni del mattino, nell’ascensore del suo stabile, ha subìto un tentativo di violenza sessuale. Ad agire sarebbe stato un ragazzino di 16 anni. Grazie ad una pronta e decisa reazione la donna ha messo in fuga il malintenzionato. E’ stato ieri pomeriggio, poi, che il giovane è stato individuato. La donna lo ha riconosciuto all’interno di un esercizio commerciale e ha fatto la segnalazione alla Sala Operativa del 113 che immediatamente ha fatto intervenire sul posto un equipaggio della Squadra mobile. I poliziotti dopo aver identificato il ragazzo lo hanno condotto negli Uffici di Via Palatucci. Ha ammesso ogni accusa contestata. Al termine delle formalità di rito, è stato denunciato ed affidato ai genitori.

polizia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: