Sorpreso a rubare all’ex Marangi arrestato dalla polizia

Taranto – Insieme a due ragazzi minorenni di origine rumena, è stato sorpreso a rubare all’interno dell’ex “Centro Fisioterapia Margangi, in via Lago D’avro, a Taranto. Gualtiero Grassi, 47 anni, è stato arrestato dagli Agenti della Squadra Volante per furto aggravato in concorso.

E’stata una segnalazione giunta alla Sala Operativa ad allertare i poliziotti che, intorno alle 23.00 di ieri, si sono recati sul posto ed hanno notato davanti alla struttura un ragazzo che faceva da “palo” e che ha tentato inutilmente di nascondersi dietro il muretto di recinzione del centro.

All’interno gli Agenti hanno fermavato un altro ragazzo ed il GRASSI, che cercava di dileguarsi scavalcando una finestra sita al piano terra.

All’ingresso della struttura erano già stati accatastati, pronti per essere portati via, alcuni apparecchi elettronici e fisioterapici.

Dopo quanto accertato il 47enne è stato tratto in arresto e posto agli arresti domiciliari. I suoi due giovani complici sono stati invece riaffidati alle rispettive famiglie.

polizia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: