Sava: tentata estorsione nei confronti della madre, arrestato 34 enne

I militari della Stazione Carabinieri di Sava, coadiuvati dai colleghi dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Manduria, hanno arrestato in flagranza di reato un 34enne del posto accusato di tentata estorsione.

L’episodio contestato al giovane si è verificato nella notte. Allertati dalla Centrale operativa della Compagnia che aveva ricevuto la segnalazione al 112, i militari si sono recati presso l’abitazione dell’uomo che poco prima aveva minacciato ed aggredito la madre procurandole un ematoma e delle contusioni sul corpo, dopo che la stessa si era rifiutata di consegnare del denaro che gli serviva per comprare la droga.
L’uomo è stato arrestato e al termine delle formalità di rito, come disposto dal P.M. di turno presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico, trasferito presso l’abitazione paterna per essere sottoposto agli arresti domiciliari.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: