Sava: Presentazione del libro “Noi siamo il Destino” a cura dell’Associazione Chiara Melle

https://youtu.be/jpT0BgekxaA

In quanto tempo può cambiare la vita? In un attimo, in un momento tutto si stravolge e a volte si capovolge. Come una ruota che gira inesorabile, la vita ci tira in un vortice infinito. Ma fino a che punto siamo noi gli artefici del nostro destino o i padroni della nostra libertà e quanto il nostro percorso è influenzato da forze esterne?

Sono gli interrogativi su cui fa riflettere il libro “Noi siamo il destino” di Donato Marinelli presentato a Sava nel corso di una iniziativa culturale dell’Associazione Chiara Melle. 

Tra prosa e poesia, l’autore percorre un viaggio che attraversa l’animo umano, cogliendone le emozioni e le essenze. Marinelli racconta la speranza, la voglia di libertà, la forza dell’animo umano e dei suoi lati oscuri, la cattiveria e la generosità.
E’ il viaggio del giovane terrorista Munir, dell’immigrato Malik, di due dolci nigeriane Ethis e Kubra, di Sammy, medico africano: partiti su un barcone che lascia la Libia colmo di esseri umani. Storie diverse, alla ricerca ognuno di un sogno, di un miraggio, ma che si ritrovano a vivere l’incubo di un contagio, portato da anime oscure per distruggere, per uccidere. (Video Intervista ai protagonisti)