Sava: il Comune ottiene finanziamento per adeguare l’isola ecologica

L’amministrazione Comunale ha ottenuto dalla Regione Puglia un finanziamento pari a €286.803,00 che permetterà di realizzare degli interventi di miglioramento e adeguamento del centro comunale raccolta differenziata di rifiuti.

A darne notizia è il vicesindaco di Sava Mirko Piccolo Assessore all’Ecologia e all’Ambiente che spiega quali sono gli interventi previsti: “Il nostro progetto cucito di misura alla nostra isola ecologica comunale, a completa disposizione dei cittadini, prevede: – la realizzazione di un sistema di raccolta e riutilizzo delle acque meteoriche che consentirà l’irrigazione del verde e l’utilizzo per gli scarichi sanitari all’interno del centro raccolta; – la realizzazione di un impianto fotovoltaico che garantirà la riduzione dei consumi energetici del centro raccolta; – l’installazione di una nuova fornitura cassoni/contenitori per potenziare il sistema di utenze nella raccolta differenziata; – la fornitura di una pesa statica per pesatura autocarri per il bilancio di massa; – l’inserimento del “mercato del riuso”.

Quest’ultima idea nasce dall’esigenza culturale di favorire, a livello locale, lo scambio, il riutilizzo e, quindi, il riclico di oggetti ancora in buono stato. Fortemente voluto quest’ultimo sarà uno strumento per stimolare i rapporti sociali nella comunità e sviluppare il concetto di solidarietà. Servirà anche a diffondere la cultura del recupero, evitando gli sprechi anche dal punto di vista economico ; accrescerà le abitudini verso il concetto di ridare vita ad un oggetto abbattendo così il consumismo legato al metodo usa e getta. Di conseguenza – conclude il vicesindaco – risulterà un’ottima occasione per ridurre la produzione di rifiuti. Il progetto di adeguamento e miglioramento del nostro centro raccolta rifiuti, nel complesso, sarà un’ulteriore occasione di attenzione verso l’ambiente sia dal punto di vista di riduzione rifiuti ma anche di utilizzo di energie alternative, tutto quanto rivolto a consentire un risparmio delle utenze per il Comune e per i cittadini.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: