Sava: domenica tutti in piazza per chiedere il depuratore

E’ fissata per domenica 27 novembre alle ore 17.00 in piazza San Giovanni l’importante manifestazione popolare che Sava ha deciso di attuare per rappresentare la gravissima situazione nella quale versa il paese stesso, a causa della TOTALE MANCANZA DEL DEPURATORE. Stanchi delle promesse non mantenute e dei ritardi per la realizzazione di questo servizio primario i savesi scendono in piazza. La decisione di “protestare” giunge qualche settimana dopo il grave episodio del crollo di un solaio di una fossa biologica in un’area di pertinenza delle case popolari e dopo l’intervento del Ministero dell’Ambiente che ha chiesto all’Arpa Puglia di approfondire gli aspetti legati ad un possibile inquinamento delle acque sotterranee e di altre risorse naturali.
Alla manifestazione prenderanno parte, oltre al Sindaco di Sava Dario Iaia ed al presidente del Comitato di Salute Pubblica Giuseppe De Maglie, diversi consiglieri regionali di maggioranza e di opposizione. Obiettivo è anche quello di capire le motivazioni del mancato avvio dei lavori dell’opera già appaltata da oltre due anni.

Nel video seguente il servizio realizzato in occasione dell’Assemblea che ha deciso la manifestazione di domenica.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: