San Vito dei Normanni: uccide la madre con 5 coltellate: arrestato 23enne

Un 23 enne di San Vito dei Normanni in provincia di Brindisi è stato arrestato dai Carabinieri della locale Stazione per l’omicidio della madre. E’ accaduto nella notte.

Il giovane Andrea Asciano al termine di una lite divampata per futili motivi avrebbe sferrato con bel 5 coltellate al torace della donna. I militari sono intervenuti dopo che, intorno alle 2 di notte, alcuni vicini hanno segnalato le urla che provenivano dall’appartamento dove il giovane conviveva con la vittima, Rossella Cavaliere di 51 anni, e la sorella 29enne. Giunti sul posto i Carabinieri hanno bloccato il giovane vicino al portone di ingresso e hanno ritrovato il coltello a serramanico utilizzato per il delitto e ancora insanguinato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: