San Pietro in Bevagna: natante alla deriva soccorso da Guardia costiera

A causa di un’avaria al motore un natante da diporto era finito alla deriva nelle acque antistanti la località di San Pietro in Bevagna, nella marina di Manduria. Sono stati momenti di panico per i cinque giovani che si trovavano a bordo del mezzo che era spinto sempre più al largo dal forte vento di tramontana che caratterizza la giornata. E’ stato necessario dunque l’intervento della Guardia Costiera allertata da una telefonata al numero 1530 della Capitaneria di Porto. La sala operativa ha indicato il luogo dove il natante poteva trovarsi, a circa due miglia al largo della costa. Sul posto si è diretto
un mezzo nautico minore già in pattugliamento in mare per vigilanza marittima. I cinque giovani sono stati fatti salire sull’imbarcazione della Guardia costiera e condotti al porto di Campomarino di Maruggio.

GUARDIA-COSTIERA

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: