San Giorgio Ionico. Società evade 1,6 milioni di euro: denunciato liquidatore

Ancora un caso di evasione fiscale scoperto dai Finanzieri del Gruppo di Taranto nel Comune di San Giorgio Ionico (TA).
Al termine di una verifica condotta dalle Fiamme Gialle nei confronti di una società in liquidazione, già operante nel settore della produzione di metalli preziosi

e semilavorati, è stato accertato che l’impresa, “evasore totale” per l’anno 2008, ha omesso di presentare le dichiarazioni tributarie, sottraendo a tassazione ai fini delle Imposte Dirette e dell’I.R.A.P. circa 1 milione e mezzo di euro nonché di versare I.V.A. per oltre 100 mila euro.
Il servizio è scaturito da un’accurata attività investigativa che si è concretizzata nell’analisi della posizione fiscale dell’azienda sangiorgese, la quale ha omesso deliberatamente di adempiere a tutti gli obblighi formali e sostanziali previsti dalla vigente normativa tributaria, con lo scopo di occultare al fisco tutti i redditi prodotti.
Il liquidatore della società è stato denunziato per il reato di “omessa dichiarazione”.

gdf evasione fiscale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: