Lecce: scoperto commercialista evasore fiscale totale

Ricavi non dichiarati per 300 mila euro ed IVA non versata per 140 mila euro. Sono questi i numeri di una verifica fiscale compiuta dai finanzieri della Tenenza di Casarano, in provincia di Lecce nei confronti di un commercialista del Sud Salento.

Dai controlli è emerso che il professionista, per gli anni d’imposta 2008 e 2009, non ha presentato la dichiarazione, sia ai fini delle imposte dirette che dell’Iva risultando così un evasore totale. Per i periodi d’imposta 2010 e 2012 le dichiarazioni sono state presentate ma in maniera infedele, allo scopo di nascondere al Fisco una parte rilevante dei ricavi derivati dall’esercizio della professione.
Le Fiamme Gialle sono riuscite a determinare l’effettivo ammontare delle somme percepite dall’attento esame della documentazione contabile ed extracontabile acquisita all’avvio della verifica e attraverso le indagini bancarie.

10.09.2013 - evasione fiscale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: