Provincia di Taranto, vince il Patto dei Sindaci. Longo: “Ora a lavoro per ascoltare esigenze del territorio”

E’ il sindaco di Castellaneta, Giovanni Gugliotti, il nuovo presidente della Provincia di Taranto. Il
responso delle urne ha riscontrato un largo vantaggio a favore di Gugliotti che con oltre 54 mila voti
ha battuto il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, fermo a quota 33 mila. Un risultato raggiunto
grazie al progetto denominato “Patto dei Sindaci” che ha visto un solido raggruppamento di sindaci
e consiglieri comunali della provincia ionica.
Tra i firmatari e sostenitori del patto anche il sindaco di Maruggio e presidente dell’Unione dei Comuni “Terre del Mare e del Sole”, Alfredo Longo che commenta così il risultato: “ Ha vinto una squadra, un gruppo di amministratori locali che vede nel sindaco di Castellaneta, l’amico Giovanni Gugliotti, una persona capace, dinamica e competente e soprattutto un nuovo modo di fare politica. Una politica attenta al territorio, capace di ascoltare le esigenze delle comunità. La nostra idea di Provincia sarà completamente diversa dalla vecchia gestione, attueremo un modello di governo mirato all’ascolto e in particolar modo alla condivisione” afferma
il primo cittadino maruggese. “ Sin dal primo momento abbiamo creduto in questo progetto. Un patto istituzionale che ha visto anche il coinvolgimento totale dell’Unione dei Comuni “Terre del Mare e del Sole” che presiedo. Infatti, importantissimo è stato il contributo dell’Unione che in modo compatto ha sposato l’idea segnando un passo decisivo per l’elezione di Gugliotti. Così come abbiamo avuto modo di dire in questa campagna elettorale ora è necessario garantire dignità politica e visibilità amministrativa al versante orientale della provincia, spesso trascurato e inascoltato. Al neo presidente Gugliotti – conclude Longo – i migliori auguri di buon lavoro a
nome dell’intera Unione dei Comuni “Terre del Mare e del Sole”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: