Previsioni meteo 2 Settembre 2022

La tendenza per la giornata di domani, venerdì 2 settembre, vedrà un graduale miglioramento delle condizioni meteorologiche sulla regione Puglia; stante l’ingresso di secche correnti settentrionali.

In particolare, sul versante Adriatico della regione, tenderà ad intensificarsi il Maestrale, fino a raggiungere un’intensità tra i 40 ed i 45 km / h. Sul versante Jonico la ventilazione di intensità moderata, risulterà di Tramontana. Attenuazione del vento ovunque in serata. Per ciò che concerne il moto ondoso dei mari, risulteranno in prevalenza mossi i principali bacini, molto mosso il basso Adriatico, ed lo Jonio al largo. La fenomenologia, in prevalenza a carattere di rovescio, tenderà a dissolversi entro il primo mattino, stante il graduale ritiro del minimo pressorio verso i Balcani. Tendenzialmente più asciutto il Tarantino (Foto 1)

 

 

Foto 1

Nella seguente grafica, vengono riportati i valori termici minimi, attesi alle ore 06:00 del 2 settembre, per la nostra regione. Valori che risultano più contenuti, stante l’ingresso di più fresche correnti settentrionali, non oltre i 20 – 21 gradi centigradi sulla pianura Salentina (Foto 2)

Foto 2

Nella seguente grafica, vengono riportati i valori termici massimi, attesi alle ore 14:00 di venerdì 2 settembre, per la mostra regione. Anche in questo caso risultano in ribasso rispetto alle scorse giornate, e non supereranno la soglia dei 25 – 27 gradi centigradi (Foto 3) A cura di Juri Inglese del gruppo meteo whatsapp della Puglia

Foto 3