Parrocchia Don Bosco. Raccolte 1240 “gocce” pro terremotati

“Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano,
ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia

in meno.”
E’ mettendo in pratica l’insegnamento di Santa Teresa di Calcutta, donna che ha dedicato la sua vita ai poveri e a quanti erano segnati dalla sofferenza, che la Parrocchia San Giovanni Bosco in Manduria ha organizzato una raccolta di fondi pro-terremotati.

A tale scopo il 17 settembre scorso il Gruppo teatrale dei giovani dell’Oratorio “Don Bosco” hanno messo in scena il musical “Madre Teresa: il volto della misericordia” organizzato una serata di beneficenza pro-terremotati.

“Insieme – fanno sapere soddisfatti i ragazzi – abbiamo raccolto quelle piccole gocce che ci auguriamo possano servire a donare una speranza ed un futuro a questi nostri fratelli colpiti dal terremoto dello scorso 24 Agosto.
Ed è con grande gioia e immensa gratitudine che ringraziamo, di vero cuore, quanti hanno partecipato donando 1240 piccole gocce!
L’incasso derivante dal musical è stato di € 900,00, mentre dalle questue, delle S. Messe di Domenica 18 Settembre, sono stati raccolti € 340,00.
L’intero ricavato di € 1240,00 è stato devoluto alle popolazioni colpite dal sisma”.

Insieme abbiamo raccolto quelle piccole gocce che ci auguriamo possano servire a donare una speranza ed un futuro a questi nostri fratelli colpiti dal terremoto dello scorso 24 Agosto.
Ed con grande gioia e immensa gratitudine che ringraziamo, di vero cuore, quanti hanno partecipato donando 1240 piccole gocce!
L’incasso derivante dal musical è stato di € 900,00, mentre dalle questue, delle S. Messe di Domenica 18 Settembre, sono stati raccolti € 340,00.
L’intero ricavato di € 1240,00 è stato devoluto alle popolazioni colpite dal sisma.

250px-manduria_-_parrocchia_san_giovanni_bosco1

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: