Rapina a centro scommesse: bottino 2 mila euro

Una rapina è stata compiuta a Taranto nel pomeriggio di ieri.
Erano circa le 14.30 quando due individui

travisati ed armati di pistola, hanno fatto irruzione all’interno di un esercizio di scommesse sportive, in Via Salina Piccola e, sotto la minaccia delle armi, si sono fatti consegnare dalla dipendente la somma contanti di 2.000,00 euro contenuta in cassa. Per guadagnarsi la fuga, i malfattori hanno malmenato la donna e si sono, quindi, dileguati per le vie cittadine.
Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri della Stazione di Taranto Salinella coadiuvati dal NOR della Compagnia di Taranto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: