Ostuni: bagnante disperso nelle acque in località Pilone

Le difficili condizioni meteomarine e probabilmente anche la scarsa attitudine al nuoto: potrebbero queste le ragioni dell’emergenza che si è verificata su una spiaggia della marina di Ostuni, in località Pilone dove un bagnante risulta disperso in mare. Secondo quanto accertato, l’uomo che era in compagnia di due amici, si era spinto al largo. Poi però sono sopraggiunte difficoltà, in corso di accertamento e, mentre i due amici sono riusciti a raggiungere la riva, del terzo componente il gruppo si sono perse le tracce. Appena arrivata la segnalazione al numero di emergenza 1530 è scattata la macchina dei soccorsi da parte della Guardia Costiera di Brindisi. Le ricerche sono in corso da stamane. Sul posto un velivolo dei vigili del fuoco e tre mezzi navali di Capitaneria di Porto di Brindisi e Monopoli e Vigili del fuoco dalla localita’ fiume Morelli a nord e localita’ Monticelli a sud.
operazione mare sicuro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: