Operazione “Stork”: sei arresti nel foggiano per furto e ricettazione di tir e generi alimentari

Taranto – Sono tutte residenti in provincia di Foggia le sei persone arrestate questa mattina nell’ambito dell’operazione denominata “Stork”.
Gli agenti della sezione di polizia stradale di Taranto, in collaborazione con le squadre di Polizia Giudiziaria di Bari e Foggia del Compartimento Polizia Stradale per la Puglia, hanno eseguito nei loro confronti altrettante ordinanze di custodia cautelare.

Sono accusate, a vario titolo e in concorso tra loro, di furto aggravato tentato e consumato, simulazione di reato, ricettazione di merce di provenienza furtiva, detenzione e porto abusivo di armi e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Le indagini, durate circa due anni e coordinate dalla Procura della Repubblica di Taranto, hanno preso il via da un tentato furto l’8 ottobre del 2011 ai danni di un’azienda di prodotti alimentari, nelle campagne di Mottola, ed hanno fatto luce su una serie di tentativi di furto consumati nella provincia jonica e su tutto il territorio nazionale tra gli anni 2011 e 2012.
Il rinvenimento di veicoli industriali in aree vicine ai luoghi in cui avvenivano i furti ha aiutato la Polizia Stradale di Taranto a individuare e deferire 16 persone, residenti nelle province di Foggia, Bari e Matera, dedite alla consumazione dei reati di furto e alla successiva ricettazione di merce di ogni genere.
E’ emersa così l’attività di un’organizzazione criminale che utilizzava illecitamente i veicoli industriali per il trasferimento di merce rubata, soprattutto alimentari, quali salumi, formaggio e olio di oliva, ma anche di grano e bibite di note marche. Talvolta oggetto di furto erano ingenti quantitativi di carburante e ceramiche. Gli stessi veicoli provenivano da furti: in molti casi essi risultavano intestati presso il Pubblico Registro Automobilistico a nominativi diversi da quelli iscritti nella banca dati della Motorizzazione.
Il giro complessivo di affari illeciti è risultato milionario. Particolarmente determinata e strutturata l’attività di ricettazione che avveniva prevalentemente nella provincia di Foggia.

polizia tir

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: