Nota ufficiale del Comune di Manduria: “Per reali forme di assistenza rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali o al C.O.C.”

“Con l’entrata in vigore del Decreto Legge n. 19 del 25 marzo u.s. sono state inasprite le sanzioni pecuniarie previste per l’inosservanza delle disposizioni governative finalizzate al contenimento della diffusione del virus Covid – 19”.

A ricordare le disposizioni è il Comando di Polizia Municipale di Manduria. “Nello specifico, la nuova sanzione di carattere amministrativo per il mancato rispetto delle misure imposte, prevede il pagamento di una somma da euro 400,00 a euro 3000,00. Si raccomanda perciò – prosegue la nota – di evitare ogni spostamento che non sia giustificato da motivi di salute, di primaria necessità e di estrema urgenza ormai noti a tutti.”

L’attenzione del Comando di Polizia Municipale che eseguirà controlli sull’osservanza dei divieti imposti è rivolta a quanti sono sottoposti alla misura della sorveglianza ed isolamento fiduciario, invitati a rispettare il divieto assoluto di uscire dalla propria abitazione.

“I cittadini interessati da detto isolamento oltre ad essere contattati dagli operatori dei Servizi Sociali per vari motivi, possono rivolgersi al C.O.C. ovvero alla Polizia Locale per qualsiasi esigenza.”

Un particolare invito viene rinnovato agli esercenti esclusi dalle misure di contenimento consistenti nella chiusura dell’attività, – prosegue la nota- affinché pongano in atto tutte le precauzioni idonee a prevenire assembramenti e a vigilare sull’osservanza delle distanze interpersonali.”

Nell’avvertire inoltre che i controlli sono costanti e giornalieri è stato stilato anche un consuntivo dell’ultima settimana: sono circa 120 le attività commerciali ed oltre ad un centinaio le persone controllate su strada.

A tal proposito, si ricorda che se la violazione delle misure di contenimento viene commessa mediante l’utilizzo di un veicolo, la sanzione pecuniaria sopra indicata viene aumentata di un terzo.”

Si avvisa, inoltre, la cittadinanza, – conclude la nota – che il C.O.C. (Centro Operativo Comunale) e l’Ufficio dei Servizi Sociali, già da tempo, ha attivato con relativi e formali impegni di spesa, una forma di assistenza per famiglie ovvero singoli cittadini che, a causa della emergenza sanitaria in atto, si trovano in stato di bisogno, per cui vedono ridotte drasticamente le possibilità di accesso a generi di prima necessità e farmaci. Gli interessati potranno rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Manduria, il quale a seguito di valutazione delle reali esigenze, autorizzerà l’approvvigionamento presso farmacie e attività commerciali convenzionate, anche mediante l’ausilio dei volontari del C.O.C. ove necessario.”

INDIRIZZI UTILI

servizisociali.net@libero.it (Ufficio Servizi Sociali)

0996713366 C.O.C. (Centro Operativo Comunale)

0999713983 Polizia Locale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: