Meetup Pulsano: la Regione non risponde sulla messa in sicurezza della S.P. Pulsano-S. Giorgio J.

Nonostante le rimostranze, culminate il 5 Luglio 2016 in una interrogazione in Regione Puglia

presentata dai consiglieri Trevisi, Casili, Galante e Laricchia, la S.P. Pulsano- San Giorgio J. si presenta ancora in uno stato indecoroso ed al limite della percorribilità. L’unico rimedio conosciuto dalla Provincia di Taranto pare essere quello di rappezzare di volta in volta le voragini.
E’ quanto lamenta il Meetup Pulsano che giudica vergognoso l’abbassamento dei limiti di velocità su tale arteria, il cui limite è stato portato dai canonici 90 km/h agli odierno 50 km/h.
“Su questa strada provinciale, che è il principale snodo utilizzato nel periodo estivo dai turisti per raggiungere Marina di Pulsano, – affermano i pentastellati – campeggia da diverso tempo un autovelox, i cui proventi sono incamerati dalla Provincia di Taranto. La destinazione di tali somme è sconosciuta ai cittadini che, per lavoro o per svago, si ritrovano a percorre detta arteria”.

La riduzione del limite di velocità era già stata utilizzata dalla Provincia di Taranto per la S.P. ex SS 580 Laterza – Ginosa – Ginosa Marina, attraverso l’Ordinanza Dirigenziale n. 37 del 9 giugno 2016, motivando la stessa con “le carenze strutturali e funzionali della strada, come riduzione della carreggiata in alcuni punti, curve pericolose, serie di accessi poderali, strettoie ed insediamenti abitativi ed assenza di guard rail, che non consento l’applicazione del limite di velocità previsto per le strade extraurbane.” L’Ente Provincia chiudeva l’ordinanza sollevandosi da ogni responsabilità civile e penale.

L’abbassamento del limite di velocità per motivi di sicurezza, pertanto, dimostra l’incapacità economica e gestionale dell’ente Provincia nel mettere in sicurezza le strade di sua competenza, nel caso in questione quelle che portano nella cittadina di Pulsano: oltre alla già citata provinciale 109 Pulsano–San Giorgio Jonico si segnala la pericolosità delle provinciali 112 Pulsano–Lizzano, 110 Faggiano–Lizzano, 108 Pulsano–San Donato (Fraz. di Taranto) e 102 Pulsano–Leporano–Talsano.

Il Meetup Pulsano invita pertanto il Presidente Emiliano a farsi un giro presso le predette arterie provinciali e, magari, rispondere alle legittime domande poste dai Consiglieri Regionali del MoVimento 5 Stelle.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: