Manduria ha un nuovo regolamento contributi ma per ora si usa anche quello vecchio

Il Comune di Manduria ha un nuovo regolamento per la concessione di patrocini, agevolazioni e contributi. E’ stato adottato dalla Commissione Straordinaria che con delibera, assunta con i poteri del Consiglio, n. 111 in data 6 giugno 2019, ha approvato i nuovi criteri a favore di persone fisiche ed enti pubblici e privati che svolgano attività socialmente rilevanti, per le quali sia ravvisabile un interesse pubblico del Comune.
“Scopo di questo strumento – spiega una nota del Comune – è quello di disciplinare in maniera più puntuale i criteri per la concessione dei suddetti benefici, attraverso una differenziazione tra patrocini semplici, agevolazioni economiche e contributi finanziari, facendo, altresì, una opportuna distinzione rispetto sia ai richiedenti il beneficio (enti pubblici o privati o associazioni), che ai soggetti beneficiari (associazioni senza scopo di lucro o con finalità di lucro). Inoltre sono previste erogazioni di contributi a favore di soggetti del privato sociale, tramite apposite convenzioni anche pluriennali, per lo svolgimento di attività sociali, culturali o sportive di comune interesse. Tutto ciò nell’intento di rafforzare i principi di trasparenza, pubblicità ed imparzialità, in base alle recenti disposizioni normative e alla luce delle direttive ANAC.”

“Per gli eventi estivi, la cui programmazione è in fase di definizione, – spiega inoltre la nota stampa – sarà utilizzato il precedente regolamento già in vigore e, per quanto applicabili, le nuove norme di recente approvazione.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: