Manduria: Mostra “Provocazioni di Pace” di Enzo De Cillis

Una serata alla quale non mancare, quella di Sabato 21 febbraio p.v., quando alle ore 18.30 nella sala “Paisiello” del palazzo Marchesi Imperiali verrà presentata la mostra pittorica “Provocazioni di pace”, che vedrà esposte venti opere del Maestro Enzo de Cillis racchiuse in un prezioso catalogo.

Non è solo un viaggio nel mondo dell’arte quello che aspetta chi vorrà partecipare all’appuntamento organizzato dal gruppo di lavoro del Maestro con il patrocinio, tra gli altri, della Pro Loco di Manduria. Le tele, appartenenti all’ultimo periodo della sua vasta produzione, raccontano infatti un percorso interiore attraverso intime riflessioni sull’uomo e sulle miserie che lo affliggono, materializzate in attualissime tematiche dalle irruenti pennellate del De Cillis. La tragedia delle guerre, il dramma delle emigrazioni, lo spettro della povertà e della miseria senza futuro, i totalitarismi, il razzismo e la xenofobia sono mali che possono essere arginati o sconfitti volgendo il nostro sguardo al trascendente, del quale l’artista si fa tramite nella società.
All’inaugurazione del vernissage, che farà anche tappa ad Andria, Brindisi e Roma, interverranno il Sac. Franco Dinoi, il Sac. Patrizio Missere e il Dott. Gian Maria De Marini, le cui testimonianze daranno vita ad un dibattito coordinato da Vittorio Basile.

2015-02-13_08-38

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: