Manduria Migliore aderisce a Federcivica

L’Associazione politico – culturale Manduria Migliore ha aderito a FEDERCIVICA, la Federazione delle Liste Civiche, delle Associazioni e dei Comitati Cittadini. A Bari sabato scorso c’è stata la
presentazione ufficiale di questo nuovo soggetto politico che si pone l’importante ed ambizioso obiettivo di riunire tutte le realtà civiche presenti nel nostro Paese al fine di renderle finalmente forti e determinanti.
FEDERCIVICA nasce dalla volontà e dalla determinazione di un gruppo di Liste Civiche, Associazioni e Comitati Cittadini che, sulla base dei principi che le accomunano e, sulla scia delle esperienze elettorali conseguite alle elezioni amministrative comunali, vuole raggruppare quanti desiderano impegnarsi e vogliono fare quanto in loro potere per decidere del proprio futuro e migliorare la vita di tutti, senza barriere ideologiche tra idee di destra ed idee di sinistra, bensì cogliendo i veri ideali che possano portare progresso, sviluppo e benessere al territorio.
“FEDERCIVICA– si legge in una nota stampa – è aperta a tutti i movimenti civici, Associazioni e Comitati cittadini distanti dai partiti, poiché non si riconoscono più negli stessi e mira a trovare modalità e punti di forza concreti e comuni, a definire una proposta politica costruita dal basso per dare voce a tutte quelle buone pratiche e quelle idee di rappresentanza che attualmente mancano, a rinnovare le modalità di fare politica tramite la definizione di obiettivi e metodi condivisi.
Attraverso la formazione di queste liste civiche, nate dall’inefficace ruolo dei partiti, incapaci ormai di dare risposte ai cittadini, si è dato vita ad uno spontaneo e volontario coinvolgimento di coloro che, o non si erano mai avvicinati alla politica attiva o, talmente delusi dalle promesse mancate dei partiti, hanno cercato l’avvio di percorsi alternativi in chiave locale.”

Rivolgendo l’invito a quanti vorranno avvicinarsi a questa nuova realtà che chiede la partecipazione di tutti coloro che vogliono migliorare il presente ed il futuro dell’Italia – Federcivica conclude affermando che “si tratta quindi, di un cammino dove i partecipanti sono attori e non comparse, dove sono i cittadini a decidere e dove l’eletto sia lo strumento per esprimere le decisioni di tutti. E’ un sogno che tocca una grande parte della popolazione, che è comune a tanti cittadini organizzati. Un sogno che non è solo per oggi, è per domani, e per le future generazioni.”

federcivica

Nel tg di RTMNews le interviste al coordinatore di Federcivica Giuseppe Bianco e al Presidente di Manduria Migliore Girolamo Vergine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: