Manduria: la Cantina “Produttori Vini” tra le prime nove aziende in Italia certificata Equalitas

La certificazione Equalitas è lo standard che attesta il livello sostenibile dalla Cantina alla bottiglia,
passando per il territorio e la Cantina
Produttori Vini Manduria è stata tra le prime nove aziende italiane a ricevere, nel corso dell’ultimo Vinitaly, questa importante certificazione.
La sostenibilità è diventata sempre più una sfida e uno strumento di valorizzazione che l’azienda ha a
disposizione per rafforzare la propria reputazione e immagine a livello nazionale ed internazionale.
Un’azienda che vuole puntare sulla qualità ‘sostenibile’ della propria produzione, trova nella certificazione un’opportunità, oltre che un valido strumento, soprattutto in termini di marketing e comunicazione Equalitas, la compagine sociale che, dal 2015, integra e sviluppa nei concetti e nella sostanza sostenibilità e qualità con l’obiettivo di condividere a livello italiano un approccio unico al settore vitivinicolo basato sui pilastri sociale, ambientale ed economico.
La squadra ha messo a punto la norma Equalitas-Vino sostenibile che permetterà alle imprese vitivinicole di adottare un sistema interno di gestione della sostenibilità, garantendo ai propri clienti un continuo miglioramento dei propri standard di sostenibilità.

Un ulteriore passo in avanti per la cantina manduriana che consolida la propria posizione di azienda di eccellenza su tutto il territorio nazionale.
Per comprendere meglio l’importanza di questa certificazione Giovedì 25 ottobre, alle ore 18.30 si terrà un incontro nella sala del Museo della Civiltà del vino Primitivo
Dopo i saluti del Presidente dei Produttori Vini Manduria Fulvio Filo Schiavoni e del Presidente Torrevento Francesco Liantonio ci saranno gli interventi di Maria Chiara Ferrarese, CSQA, Stefano Stefanucci, EQUALITAS, Pasquale Venerito, CRSFA. L’incontro è moderato da Michele Peragine Presidente di Agap.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: