Lido Conchiglie: avvocato si butta per strada sotto gli occhi attoniti dei passanti

Suicidio tra la folla a Lido Conchiglie nel Salento: un uomo di 48 anni si è lanciato, a mezzogiorno, dal balcone di un appartamento che si trovava al terzo piano di un edificio di via Palinuro della località balneare ubicata a poca distanza da Gallipoli. L’uomo, un avvocato di Nardò, si è buttato nonostante in quel momento la strada fosse affollata da turisti e residenti che continuano a frequentare la località marittima in questo scorcio di settembre. Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118 ma i tentativi dei medici sono stati vani. L’uomo è morto sul colpo.

118 Lecce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: