Leporano. Tentato incendio di un autocompattatore: indagano i Carabinieri.

A Leporano la scorsa notte ignoti si sono introdotti nell’area adibita provvisoriamente a parcheggio dei mezzi di raccolta dei rifiuti ed hanno tentato di dare alle fiamme un autocompattatore che vi era parcheggiato.
Per innescare l’incendio sono stati collocati dei cubetti di combustibile solido accendifuoco del tipo Diavolina sotto il pneumatico del mezzo: le fiamme, però, si sono fortunatamente estinte senza procurare danni.
Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri della locale Stazione caidiuvati da personale del NOR della Compagnia e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: