Legambiente Puglia. XI Congresso Regionale: eletto nuovo direttivo. C’è anche un manduriano.

Ci sarà anche il manduriano Giuseppe De Sario, presidente del locale circolo dell’associazione, nel nuovo direttivo di Legambiente

eletto nel corso dell’XI Congresso regionale che si è svolto domenica scorsa a Bari.
Riconfermato all’unanimità il presidente dell’associazione Francesco Tarantini. Al suo fianco resta il direttore Maurizio Manna.

Al congresso pugliese hanno partecipato Stefano Ciafani e Sebastiano Venneri, rispettivamente vice presidente e membro della segreteria nazionale di Legambiente. A porgere i saluti agli oltre 120 delegati dei Circoli giunti da tutta la Puglia, fra gli altri, anche Domenico Lestingi, vincitore del Premio Ambientalista dell’Anno 2013 de La Nuova Ecologia e di Legambiente.

L’assemblea dei delegati, dopo un’ampia discussione, ha votato il documento congressuale e i membri del direttivo regionale che guideranno l’associazione per i prossimi quattro anni. Insieme a De Sario, ci sarà anche Gianfranco Cipriani presidente del circolo di Maruggio.

«Sono soddisfatto che Manduria sia rappresentata nel direttivo regionale; raccolgo un ulteriore dato positivo e cioè la presenza anche di Gianfranco Cipriani presidente del circolo di Maruggio che sta lavorando molto bene nel suo territorio con il completo appoggio della locale amministrazione – ha dichiarato Giuseppe De Sario – sono convinto che per ottenere il massimo dei risultati e raggiungere gli obiettivi sia necessario fare rete tra tutti i circoli pugliesi e pertanto Manduria e Maruggio, essendo territori limitrofi, dovranno mettere in campo le proprie risorse insieme per moltiplicare le energie esponenzialmente.
Il mio impegno sarà massimo per la tutela ambientale del nostro territorio anche per impedire la realizzazione dello scarico a mare cosi come previsto dall’attuale progetto.Ma l’impegno sarà a 360 gradi, infatti, potendo contare sullo straordinario gruppo di persone che costituiscono l’attivissimo circolo di Manduria ci occuperemo della chiusura del ciclo dei rifiuti in Puglia, valorizzazione delle aree protette, turismo natura, lotta alle illegalità ambientali insieme al prosieguo di tutte quelle iniziative volte a sensibilizzare i più giovani che coinvolgeremo con i progetti di educazione ambientale».

Nel direttivo regionale sono stati eletti: Gianfranco Pazienza, Francesco Bartucci, Ruggero Ronzulli, Riccardo Larosa, Pierluigi Colangelo, Giuseppe Cilli, Francesco Tarantini, Roberto Antonacci, Domenico Delle Foglie, Pasquale Molinari, Giuseppe Cacciapaglia, Maria Casulli, Giuseppe Soldano, Fabio Mitrotti, Pino Ponzini, Mario Saponaro, Maria Filomena Magli, Lunetta Franco, Giuseppe De Sario, Gianfranco Cipriani, Maria Millarte, Maurizio Manna, Luigi Aquaro, Giancarlo Leuzzi, Annalisa Montinaro, Emanuela De Santis, Francesco Mintrone, Antonio Altilia.

De Sario

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: