Incidente mortale sulla Lecce – Brindisi: muore schiacciata tra due tir

Terribile tragedia questa mattina intorno alle 7.30 sulla strada statale 613 che collega Lecce a Brindisi. All’altezza dello svincolo per Surbo, al 28 esimo KM, si è verificato un incidente stradale mortale. la vittima è un’insegnante, Anna Maria Dell’Anna, 48 anni, di San Cesario. Era da sola alla guida della sua Citroen C3 quando, per cause in corso di accertamento, è rimasta schiacciata tra due mezzi pesanti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Lecce, i soccorritori del 118 nonché gli agenti della polizia stradale di Lecce, ora incaricati di ricostruire l’esatta dinamica della tragedia.
Da una primissima ricostruzione sembrerebbe che, all’origine della tragedia, ci sia un sorpasso.
Sul posto sono intervenuti i medici del 118 che non hanno potuto fare nulla se non constatare che la donna era morta sul colpo a causa delle gravi lesioni riportate. Per estrarre dalle lamiere il corpo della poveretta sono intervenuti i vigili del Fuoco del Comando provinciale di Lecce e la Polizia Stradale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: