In giro nonostante gli arresti domiciliari finiscono in carcere

Taranto – Tre pregiudicati, tutti accusati di evasione, sono stati arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Taranto nel corso di intensificati controlli nei confronti di soggetti sottoposti a misure restrittive.

Dopo il primo arresto operato dai militari dell’Aliquota Radiomobile nei confronti di Giuseppe Pontrella, i Carabinieri della Stazione di Leporano hanno intercettato e condotto in carcere Giuseppe Aloisio, 27 del posto, già sottoposto agli arresti domiciliari, sorpreso mentre aspettava l’autobus a una fermata della litoranea.

Un’operazione simile, compiuta quasi contemporaneamente dai militari della Stazione Taranto Principale, ha portato all’arresto Anura Irippuge Perera, 54enne dello Sri Lanka, trovato seduto su una panchina di una piazza del capoluogo, anziché a scontare la pena della detenzione domiciliare presso il suo domicilio.

carabinieri-gazzella-1

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: