Grottaglie: il “San Marco” accorpato al SS. Annunziata di Taranto

La Direzione Generale della ASL Taranto , nella persona del dott. Fabrizio Scattaglia, con deliberazione n. 1277 del 15 novembre scorso, ha accolto le richieste più volte avanzate dai rappresentanti della comunità grottagliese accorpando l’ospedale “San Marco” al Presidio Ospedaliero Centrale.
La notizia è salutata con soddisfazione dalle istituzioni grottagliesi, a cominciare dal Sindaco e dall’Amministrazione Comunale, in sintonia con il Consiglio Comunale, le Organizzazioni Sindacali e le Associazioni che operano sul territorio a difesa del locale presidio ospedaliero che, dunque, viene ricondotto operativamente e funzionalmente nell’ambito del SS. Annunziata di Taranto.
Il Direttore Generale della ASL TA, inoltre, il 20 novembre scorso, ha emanato una disposizione per consentire la graduale l’integrazione delle strutture, evitando ricadute negative sul piano assistenziale ed organizzativo.
“Sono certamente soddisfatto di questo importante obiettivo che, tutti assieme, abbiamo raggiunto, – dichiara il Sindaco, Ciro Alabrese -poiché consente al Presidio Ospedaliero di Grottaglie di esprimersi al meglio con le proprie Unità Operative, collegandosi con un Presidio come quello del SS. Annunziata, che senza dubbio possiede alti livelli di complessità assistenziale e quindi di integrarsi in modo ottimale con le eccellenze del Presidio Ospedaliero Centrale”.

san marco grottaglie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: