Discarica: Legambiente chiede consiglio monotematico

Il circolo Legambiente di Manduria invita tutte le forze politiche manduriane a richiedere la convocazione urgente di un consiglio comunale monotematico sulla imminente e temuta riapertura della discarica La Chianca.
Dal 1 Novembre prossimo infatti la “piattaforma” riaprirà i cancelli per ospitare i rifiuti indifferenziati dei 17 Comuni del bacino di utenza.
“Abbiamo apprezzato – aggiunge Legambiente – le posizioni critiche di alcuni partiti e movimenti di opposizione, ma siamo preoccupati per il silenzio di tante altre forze politiche. Allo stesso tempo auspichiamo – proseguono – l’interessamento di tutte le associazioni, dei comitati, della società civile e, soprattutto, della cittadinanza su questo delicatissimo argomento.
Del resto non possiamo sempre accettare supinamente ciò che ci viene imposto dall’alto con logiche che spesso sfuggono alla nostra comprensione; né possiamo rimanere inerti su una questione la cui delicatezza ed importanza – conclude l’associazione ambientalista – merita un’ attenzione pari o superiore alle tante emergenze che la nostra città ha dovuto affrontare”.

manduriaamabiente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: