Dal Fonte Pliniano, fonte di idee per il futuro anti-covid. WEBMEETING alle 18.30

“Dopo aver parlato alla presenza dell’assessore regionale Loredana Capone, del direttore Massimo Bray ex ministro della Cultura, e dott. Paolo Babbo pres. della cooperativa Artwork, dei LUOGHI DELLA CULTURA

in senso ampio e generale, daremo il via dal Parco Archeologico Manduria, ancora per un po’ a cancelli chiusi, a una serie di incontri virtuali a tematiche sempre più specifiche che ci permetteranno di capire meglio quale sarà il futuro che ci aspetta e come poterlo affrontare nel migliore dei modi, sperimentando una nuova ripartenza con un turismo protetto, ma efficace a sostenere le spese di un’impresa culturale. Il secondo (atteso) web meeting è per Venerdì 15 maggio, appuntamento alle ore 18:30 per seguire in diretta l’incontro sul tema: “Nuovi modelli di offerta e fruizione del patrimonio culturale: dai protocolli sanitari anti-covid alle tecnologie digitali”, organizzato dalla cooperativa Spirito Salentino, operante nel settore della gestione dei beni culturali e attuale gestore del Parco Archeologico e del Museo Civico di Manduria quale soggetto capofila del gruppo Cuore Messapico. Sarà un’occasione per riflessione, a pochi giorni dalle riaperture programmate dei musei statali, su come cambiano musei, siti archeologici, mostre tra misure di contenimento e criticità ai tempi del coronavirus (Covid-19), ma anche sulle opportunità offerte dalla comunicazione e dalle tecnologie digitali per scoprire i tanti tesori famosi e meno noti del patrimonio culturale italiano. Intervengono la dott.ssa Eva degl’Innocenti, direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Taranto, dal 1° dicembre 2015 uno dei musei autonomi riconosciuti dalla riforma Franceschini; l’archeologa Laura Masiello, funzionaria della Soprintendenza Archeologica di Puglia; il dottor Antonio Ciliberti, amministratore delegato di Orpheo Group, società multinazionale leader nel mondo che progetta e realizza soluzioni innovative per la visita di musei e luoghi culturali. Coordina i lavori il dottor Giovanni Colonna, presidente di Confguide Brindisi – Taranto, la federazione delle guide turistiche associate a Confcommercio. Introducono l’incontro la dottoressa Angela Greco, presidente della cooperativa Spirito Salentino, e l’archeologo Gianfranco Dimitri, referente del gruppo Cuore Messapico che gestisce il Parco Archeologico di Manduria. Collegandosi in diretta sulla pagina del Parco Archeologico di Manduria e utilizzando l’hashtag #CovidChange e #ParcoArcheologicoManduria è possibile interagire con gli ospiti e postare domande, commenti e foto.”


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: