Crispiano: ruba un’autovettura ma è intercettato dopo qualche minuto

Ruba un’autovettura ma viene subito arrestato. E’ accaduto la scorsa notte a Crispiano dove i Carabinieri della locale Stazione, allertati da una telefonata giunta poco dopo mezzanotte al 112, si sono posti alla ricerca di una Fiat Panda appena rubata. !–more–>

Dopo solo qualche minuto, i militari hanno intercettato un’auto simile che, accortasi della loro presenza, ha tentato di dileguarsi svoltando repentinamente e aumentando la velocità ma, dopo un breve inseguimento, è stato bloccato.
Alla guida c’era Pietro Sticchi, 34enne del luogo guià noto alle forze di Polizia. Accertato che si trattava proprio vettura ricercata per l’uomo è scattato l’arresto in flagranza del reato di furto di autovettura.
Da successive indagini è emerso che lo stesso era coinvolto nel furto un altro veicolo, avvenuto sempre a Crispiano qualche giorno addietro. Anche in quel caso ad essere portata via era stata una Fiat Panda che, in seguito ad ulteriori ricerche, è stata rinvenuta la scorsa notte.
Entrambi i veicoli recuperati sono stati restituiti ai legittimi proprietari, mentre Sticchi è stato sottoposto degli arresti domiciliari su disposizione del P.M. di turno Dott. Remo Epifani.

Sticchi Pietro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: