Coronavirus. Commovente ringraziamento davanti all’ospedale di Taranto

C’è un’Italia che si sta sacrificando più di tutti. Oltre alle forze dell’ordine, ai commessi, agli autotrasportatori, ai volontari della Protezione Civile, medici e operatori sanitari sono in prima linea

ogni giorno nella lotta al coronavirus. Mettono a rischio la loro salute (i dati dicono che il 12 per cento dei contagiati è composto personale sanitario) e dei loro cari, sacrificando ogni esigenza pur legittima nella lotta alla pandemia. Tra le tante attestazioni di stima e affetto è bellissimo il ringraziamento che gli agenti di Polizia hanno rivolto a medici, infermieri e personale sanitario davanti all’Ospedale di Taranto.

Una scena meravigliosa ❤️ ripresa nel video di Fabiano Marti

Solo uniti nella lotta restando a casa potremo dire davvero: “Andrà tutto bene!”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: