Cocaina e semi di canapa rinvenuti in un casolare a Grottaglie

Al termine di una mirata attività d’indagine finalizzata al contrasto del fenomeno del traffico di sostanze stupefacenti, condotta dalla Polizia di Stato con l’ausilio di un’unità cinofila della Polizia di Frontiera di Brindisi, sono state eseguite specifiche perquisizioni domiciliari per la ricerca di sostanze stupefacenti.

All’interno di un casolare di campagna situato in contrada Nunni nelle campagne tra i comuni di Grottaglie e Monteiasi, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato, all’interno di un barattolo di plastica nascosto in un mobile, circa 12 grammi di cocaina, un bilancino elettronico utilizzato per la pesatura dello stupefacente, quasi 300 grammi di sostanza da taglio e, infine, numerosi semi di canapa custoditi in apposite bustine sigillate, dalle importanti concentrazioni di principio attivo THC. Rinvenuto anche l’autore del reato che è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: