Cambio al Comando del Noe di Lecce

Il tenente colonnello del Nucleo Operativo Ecologico di Lecce Nicola Candido, dopo circa nove anni di intenso lavoro lascia il Salento.
E’ stato destinato al Comando del Reparto Operativo del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Roma.
Tra due giorni ci sarà l’avvicendamento con il maggiore Dario Campanella al Comando del Noe la cui competenza territoriale comprende le province di Lecce Taranto e Brindisi.
In una nota il tenente Colonnello Candido ha ringraziato pubblicamente i suoi uomini: “A quella decina di carabinieri che ho avuto il privilegio di dirigere in questi anni – per la stragrande maggioranza di voi illustri sconosciuti, da me rappresentati – dopo quello in privato, va il mio ringraziamento pubblico, perché tanto hanno fatto per tutelare il nostro ambiente, prevenendo in tutti i casi in cui è stato possibile farlo, e reprimendo nelle situazioni in cui il danno era stato arrecato, impegnandosi al massimo delle loro possibilità perché i responsabili – dal piccolo illecito allo scempio ambientale – ne rispondessero nei modi contemplati dal nostro ordinamento giuridico. Lascio il Comando, quindi, – conclude il dott. Candido – con la certezza che il NOE di Lecce proseguirà su questo percorso, e con l’auspicio di incontrarsi nuovamente, cosa da non escludere, dato che il mio nuovo reparto ha competenza sul tutto il territorio nazionale.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: