Calcio: Resta punto di penalizzazione all’Ug Manduria Sport

La Corte Federale di appello ha respinto il ricorso presentato dall’Ug Manduria Sport per chiedere l’annullamento della decisione di infliggere un punto di penalizzazione per alcuni presunti illeciti sportivi compiuti diversi anni fa da un’altra compagine societaria.

La notizia è stata data dallo stesso Presidente dell’Ug Manduria Sport Elio Palmisano di ritorno, insieme all’avvocato difensore Giulio De Stratis, da Roma per seguire da vicino la vicenda che viene vissuta come una vera e propria ingiustizia che penalizza gli enormi sforzi che sta facendo la società, la squadra ma anche tutta la città per riportare il nome di Manduria al livello che le compete.

“Torno da Roma con un nulla di fatto, il nostro ricorso non è andato a buon fine ma questo è solo il punto di partenza. Perché quel punto che ci hanno tolto ingiustamente dovrà ritornare “a casa”. – afferma Palmisano che promette di proseguire la battaglia non appena saranno disponibili le motivazioni della decisione che conferma la sentenza di prima grado.

“E’ nostra intenzione continuare la nostra battaglia contro la Figc che evidentemente ha deciso di schierarsi apertamente contro l’Ug Manduria. Il prossimo passo sarà quello di andare al Coni, al Collegio di Garanzia dello Sport.”

“E’ doveroso da parte mia iniziare questa battaglia perché qualcuno ha deciso di mancare di rispetto ad una società gloriosa come la nostra”.

Questa vicenda fa il paio con arbitraggi discutibili che in più occasioni stanno danneggiando la formazione biancoverde.

“Ci sono situazioni poco chiare, poco limpide. Che ci hanno fatto arrabbiare in passato e continuano a darci molto fastidio. Con eleganza abbiamo silenziosamente manifestato il nostro disappunto per l’accanimento estivo della Federazione nei confronti dell’Ug Manduria, riproposto sistematicamente qualche settimana fa.” – afferma ancora la società rispetto agli arbitraggi.

Il malcontento è evidente. Ma purtroppo anche domenica scorsa la situazione non è migliorata e la gara non è degenerata solo per la grande professionalità delle due squadre in campo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: