Attentato dinamitardo a San Marzano di San Giuseppe

Un attentato dinamitardo è stato messo a segno durante la scorsa notte a San Marzano di San Giuseppe: ad agire due ignoti che hanno collocato e fatto esplodere un ordigno rudimentale di media potenza nei pressi della porta di ingresso di un’abitazione privata.  La deflagrazione ha gravemente danneggiato la porta d’accesso dell’abitazione presa di mira ma danni sono stati causati anche agli infissi degli appartamenti adiacenti, nonché alcune autovetture parcheggiate nelle vicinanze. Sull’episodio indagano i Carabinieri della Compagnia di Manduria e gli artificieri della Sezione Investigazioni Scientifiche del Reparto Operativo.  Si sta cercando di capire il movente che ha spinto i malviventi ad agire oltre naturalmente ad individuarne la loro identità.

carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: