Assicuratore di Manduria denunciato per truffa

Si era fatto consegnare 2.500 euro per pagare i bolli scaduti, ma non avrebbe mai eseguito alcun versamento. Un assicuratore 43 enne di

Manduria è stato denunciato per truffa. La vicenda si è verificata a Torre Santa Susanna dove i carabinieri del posto, a conclusione di attività di indagine scaturita dalla querela presentata lo scorso 9 marzo da una 57enne del luogo, hanno denunciato in stato di libertà, per truffa, l’assicuratore residente a Manduria. L’uomo, in qualità di titolare di un’agenzia di pratiche auto avrebbe dovuto effettuare il versamento all’Agenzia delle Entrate di 2500€ quale pagamento del bollo per gli anni dal 2014-2020 dell’auto della vittima che ha scoperto solo di recente la truffa denunciata prontamente ai Carabinieri della Stazione di Torre Santa Susanna

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: