Arrestato senegalese per rapina

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Taranto hanno arrestato in flagranza di reato un senegalese di 28 anni domiciliato a Taranto.
E’ accaduto all’alba in una via del Borgo di Taranto. Il giovane poco prima aveva avuto una colluttazione con una donna del posto. Dopo un primo approccio, tra i due che si erano accordati per una prestazione sessuale, era scoppiato un litigio. Il 28 enne ha spintonato la donna e le ha strappato di mano una banconota da 10€, consegnata poco prima quale corrispettivo.
La donna, particolarmente scossa dall’evento, ha fornito una prima descrizione del senegalese e importanti dettagli per il suo riconoscimento. Dopo circa due ore di ricerche, l’uomo è stato rintracciato dalle pattuglie in perlustrazione nella zona e, successivamente riconosciuto dalla donna quale autore della rapina.
I militari del Norm di Taranto lo hanno dichiarato in arresto e condotto in carcere su disposizione del P.M. di turno, dott.ssa Marina MANNU.

carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: