Anziana vittima dell’ennesima truffa

E’ un’anziana tarantina di 84 anni, l’ennesima vittima di una truffa messa in atto da malviventi senza scrupoli. Solo dopo essere incappata nel raggiro l’anziana ha denunciato l’accaduto agli agenti della Sezione Volanti che hanno avviato le indagini per scoprire l’identità del truffatore.
Dal racconto della donna i poliziotti hanno appreso che, alcune ore prima, l’anziana aveva ricevuto la telefonata di un uomo che presentandosi come un’appartenente alle Forze dell’Ordine, le comunicava che il figlio era coinvolto in un incidente stradale e che per sistemare la questione erano necessari 5.000 euro.
La donna in comprensibile stato di agitazione, senza alcuna esitazione ha consegnato poco dopo, ad un fantomatico avvocato, che si presentava al suo domicilio, la somma di 1.500 euro ed alcuni monili in oro. Il truffatore come descritto dalla vittima era di corporatura normale, sui 45/50 anni, calvo, altezza 1,70/75 m.
A Tal proposito la Polizia di Stato ha diffuso il vademecum sulle truffe affinché possa aiutare gli anziani a non cadere nelle trappole dei truffatori.

anziana rapinata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: