Alle Riserve Naturali di Manduria domenica torna PUGLIA.M.I.C.A per entrare in contatto con la natura

Per il terzo anno consecutivo riparte il progetto regionale di PugliAmica – Vivere nei Parchi, interamente finanziato dalla Regione Puglia e finalizzato al miglioramento delle condizioni di vita e di salute attraverso lo svolgimento di attività ricreative e sportive all’aria aperta.
Tante le adesioni durante questi due anni durante i quali le iniziative sono state svolte i sabati e le domeniche nella splendida cornice delle Riserve Naturali R.O. del Litorale Tarantino Orientale , e hanno proclamato lo sport come protagonista.
Varie le attività che si svolgeranno sempre il sabato e la domenica e che saranno realizzate nei periodi aprile-giugno e settembre-ottobre. Il programma, consultabile sul sito https://www.vivereneiparchipuglia.it/, comprenderà gli appuntamenti ‘Naturalmente in forma’ e ‘Il gusto della tradizione’ dedicati rispettivamente all’apprendimento delle giuste pratiche atte al raggiungimento del benessere psicofisico ed alla riscoperta dei sapori tipici della tradizione locale.
Anche quest’anno gli esperti faranno conoscere ai partecipanti lo yoga, le tecniche del pilates e la nuova disciplina dell’aero yoga che, con l’ausilio di speciali “amache”, permette di sfidare la gravità e di ritrovare equilibrio, benessere e consapevolezza del proprio corpo. Novità di questa terza edizione di PugliAmica saranno le giornate dedicate al Trekking nei luoghi delle Riserve Naturali, attività divenuta un ‘must’ per quanti intendano immergersi nell’essenza del territorio e conoscere la storia antichissima di insediamenti scomparsi da millenni oggi custoditi da una natura ancora incontaminata. Non mancherà anche il laboratorio di pizzica, la popolare ed ormai celebre danza folcloristica salentina. In quest’ottica un connubio felice, se effettuato con equilibrio, è quello tra sport e gastronomia. A tal proposito una sessione al mese sarà svolta da esperti del settore che guideranno gli ospiti alla scoperta delle eccellenze culinarie locali attraverso un percorso che prevede degustazioni di prodotti enogastronomici.
Il primo appuntamento, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, è fissato per domenica 7
aprile presso la Salina Monaci , mentre per il 14 aprile lo sfondo delle attività sarà il bellissimo Bosco dei Cuturi.
L’adesione è gratuita. Per un più efficace monitoraggio dei miglioramenti delle condizioni di salute e dello stato di benessere degli iscritti si richiede una costante partecipazione agli appuntamenti.
Info litoraletarantino@libero.it oppure 320/1570633

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: