Manduria. Aggrediscono donna per rubare la sua auto.

E’ accaduto ieri sera in Piazza S. Antonio a Manduria.Poco prima delle 22.00, due giovane, con il volto travisato, si sono impossessati dell’auto di una signora fuggendo verso la periferia.
Agli agenti del Commissariato locale, giunti in breve sul posto, la vittina, una donna di 54 anni, ha raccontato che, mentre era in macchina in attesa del fabbro che aprisse il portoncino della sua abitazione, le si erano avvicinati due giovani incappucciati che, con mossa fulminea, le avevano aperto la portiera e, dopo averla aggredita, la costringevano a scendere dall’auto, un’Audi A2. I due malviventi erano saliti a bordo della vettura, dileguandosi in direzione della Circonvallazione. A bordo del mezzo vi era un cagnolino di piccola taglia e la borsa contenenti documenti, chiavi ed effetti personali della malcapitata.
Questa mattina il cagnolino e i documenti sono stati rinvenuti da un anziano signore che li ha consegnati ai Carabinieri di Manduria.

commissariato

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: