A Sava attivo il servizio dell’edicola digitale convenzionata

Sava è il primo comune in provincia di Taranto ad attivare il servizio dell’edicola digitale convenzionata.

A Sava è possibile ora ottenere il certificato anagrafico di cui si ha bisogno recandosi presso la propria edicola di fiducia al costo di due euro, evitando in questo modo la fila ed inutili perdite di tempo.
E’ possibile grazie ad una convenzione che è stata stipulata tra il Comune di Sava guidato dal Sindaco Dario Iaia e l’associazione SNAG in rappresentanza delle rivendite di Quotidiani e periodici.
Grande soddisfazione viene espressa dal Sindaco Iaia: “ Il Comune di Sava prosegue convintamente lungo il percorso della modernità e dell’innovazione tecnologica. Abbiamo voluto introdurre questo nuovo servizio per i nostri cittadini per agevolarli nell’ottenimento dei certificati. Oggi occorre velocità e semplificazione ed ottenere un certificato comportava spesso una perdita di tempo, con il sacrificio di adeguarsi agli orari di apertura degli uffici comunali, oltre alle inevitabili attese. Ora, il savese potrà portarsi presso la propria edicola ed ottenere il certificato anagrafico in un minuto ed anche nei giorni festivi al modico costo di due euro.
In questa maniera abbiamo anche introdotto una misura di sostegno economico nei confronti degli edicolanti che, così come altre categorie economiche, in questo periodo stanno soffrendo in maniera particolare.
La crisi economica e la trasformazione digitale – continua il Sindaco Iaia – nel corso degli ultimi due decenni ha interessato diverse filiere produttive ed è stata aggravata dalla crisi pandemica da Covid-19 determinando una riduzione rilevante nella vendita di quotidiani e periodici, nonché la conseguente chiusura di numerose rivendite in tutto il territorio nazionale. Oggi il Comune di Sava introduce e questa misura di sostegno fornendo un servizio innovativo. Lo possiamo fare in quanto già anni addietro abbiamo perfezionato il procedimento di subentro nel sistema di Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR) e siamo impegnati nei processi di digitalizzazione e di dematerializzazione in un’ottica orientata al miglioramento del rapporto tra i cittadini e la Pubblica Amministrazione, che prevedono, tra l’altro l’erogazione di innovativi servizi online.
In questa maniera abbiamo dotato il territorio di ulteriori “centri servizi per il cittadino” senza oneri a carico della collettività. “

Edicola digitale convenzionale per certificati anagrafici
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: