Sorpresi a rubare in un distributore di carburanti: arrestati tre giovani

La notte scorsa tre giovani sono stati sorpresi dagli agenti della Volante mentre erano intenti a rubare in una stazione di carburanti in Via Ancona. Con l’accusa di furto aggravato in concorso tra loro sono stati dunque arrestati in flagranza di reato Iraldo Sammartino, 19 anni, Cosimo Maffeo, di 22, e Cosimo Ferrigni, di 20.
I poliziotti, giunti in forze sul posto intorno all’una in seguito a segnalazioni al 113, hanno bloccato contemporaneamente il Ferrigni che stava facendo “il palo” per i suoi due complici, impegnati uno, il Sammartino, a scassinare il portamonete dell’autolavaggio e l’altro, il Maffeo, a rovistare all’interno dell’ufficio attiguo.
Quest’ultimo è stato fermato mentre cercava di uscire da un finestrino dell’ufficio la cui grata in ferro era stata precedentemente divelta.
I tre fermati sono stati condotti negli Uffici della Questura e, quindi, tratti in arresto.
Il portamonete, che conteneva perlopiù gettoni, è stato recuperato insieme ad un “piede di porco” e un coltello usati dai tre ladri per compiere il furto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: