Erchie. Presentazione del libro “Noi, gli uomini di Falcone”, sabato 2 aprile

Un libro che ricostruisce il periodo più drammatico ed eroico della guerra a “Cosa Nostra” ed è una chiara denuncia contro chi ha protetto la mafia.

Si terrà sabato 2 aprile 2016 alle ore 18.30 presso il salone di rappresentanza del settecentesco palazzo ducale di Erchie, la presentazione di ”Noi, gli uomini di Falcone – La guerra che ci impedirono di vincere – organizzata dal Comune di Erchie in collaborazione con l’Associazione Antiracket-Antimafia. Sarà pesente l’autore del libro, Angiolo Pellegrini, quel capitano Angiolo Pellegrini che nel 1981, a Palermo assunse il comando della Sezione Anticrimine dell’Arma dei Carabinieri. “Un ruolo scomodo”. Dura la riflessione che il Pellegrini fa nel suo libro: ”potevamo arrestarli tutti mafiosi e pezzi infedeli dello Stato, ma qualcuno si è tirato indietro sul più bello”.
Insieme all’autore, che non si risparmierà nel raccontare fatti mai raccontati di quel brutto periodo, interverranno il Sindaco di Erchie Giuseppe Margheriti, il Sindaco di Casapesenna Marcello De Rosa, minacciato dalla camorra e sottoscorta, la Coordinatrice della Sezione di Erchie Ass. Antiracket-antimafia Antonella Lacorte ed il coordinatore provinciale Ass. Antiracket-antimafia Paride Margheriti.

LOCANDINA FALCONE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: