Sul conto corrente 1,4 mln di euro ingiustificati: geometra denunciato

Ostuni – Per tre anni ha presentato al fisco infedeli dichiarazioni nascondendo ricavi per circa 1.4 milioni di euro ed evadendo Iva per oltre 135 mila uero. E’ quanto ha scoperto la Guardia di Finanza di Ostuni (BR) nel corso di una verifica nei confronti di un geometra, titolare di studio tecnico nella città bianca.
In particolare, i Finanzieri hanno ricostruito l’effettivo “giro d’affari” del professionista, per gli anni dal 2010 al 2012, analizzando la documentazione bancaria relativa ai conti correnti a lui intestati. Sono stati così rilevati flussi di denaro privi di qualsiasi giustificazione economico-contabile.
Il geometra è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

gdf verifica fiscale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: