San Pietro in Bevagna: arriva l’OK per il medico di medicina generale”

San Pietro in Bevagna avrà il suo medico di medicina generale”. Ad annunciarlo è il consigliere regionale Giuseppe Turco de La Puglia con Emiliano che
esprime soddisfazione per la decisione della dottoressa Alessandra Cimino di accettare la postazione all’interno dell’ambulatorio di via delle Acacie, messo a disposizione dal Comune di Manduria, in provincia di Taranto.

“Un risultato straordinario che ci ripaga del pressante lavoro svolto in tutte le sedi. Anche grazie al comitato cittadino di zona, nelle persone dell’avvocato Daniele Capogrosso e dell’amico Leonardo Stranieri.” – afferma Turco che rivolge un suo particolare ringraziamento:

“Ringrazio di cuore la dottoressa Cimino – spiega Turco – perché grazie alla sua disponibilità e sensibilità professionale, che la caratterizza come medico e come donna, San Pietro avrà dopo molti anni di attesa e di promesse il suo medico. Così come chiesto più volte dai residenti, soprattutto quelli più anziani”.

La dottoressa ora ha qualche settimana di tempo per organizzarsi l’ufficio destinato ai residenti nella marina manduriana

“Queste sono le belle sfide di civiltà, quando i rappresentanti delle istituzioni e i cittadini lavorano fianco a fianco per un obiettivo comune: il miglioramento dei servizi e della qualità della vita. E sono davvero contento di aver potuto dare una mano seguendo sin dall’inizio questa vicenda, anche grazie alla disponibilità dei commissari prefettizi di Manduria e ai rappresentanti della direzione generale del distretto sanitario. Davvero – conclude Turco – abbiamo scritto tutti insieme una bella pagina di comunità”.

Per quanto riguarda i turisti potranno usufruire del consueto servizio di Guardia Medica Turistica che sarà attivato nei primi giorni di Luglio. Per le emergenze invece occorre ricorrere come sempre al 118.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: