Voleva rapinare una gioielleria: arrestato 23enne di Latiano

Latiano – Tenta di rapinare una gioielleria ma viene arrestato dai carabinieri all’uscita dal negozio. In manette è finito Vincenzo Leo, 23enne brindisino già noto alle forze dell’ordine per simili reati. Il giovane, armato di un coltellino e di un paio di forbici, verso le 17.00 di oggi, è entrato nella gioielleria Rizzo, in via colonnello Montanaro, a Latiano (Brindisi) ed ha minacciato la titolare ed una commessa.
L’arrivo dei Carabinieri ha costretto il giovane ad abbandonare il suo intento e, allo scopo di crearsi una via di fuga, ha preso in ostaggio la commessa puntandole contro il temperino fino a quando non è stato bloccato e disarmato dalle forze dell’ordine.
Le due donne sono state soccorse dai sanitari del 118 e trasportate prudenzialmente in ospedale.

carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: