Verso la Pasqua: Lectio Divina di Mons. Benigno Papa.

Taranto – Un evento culturale religioso molto importante e carico di significato in questa Quaresima 2014: una “Lectio Divina” sul tema della “Passione di Gesù secondo il Vangelo di Matteo” è stata tenuta ieri da S.E. Mons. Benigno Papa, Vescovo Emerito di Taranto ed eccelso biblista, alla Confraternita di Maria SS. Addolorata e San Domenico.
La Lectio Divina, che ha richiamato l’interesse di tanti che hanno voluto partecipare all’incontro, si inserisce in un più ampio percorso di catechesi che il Padre Spirituale della Confraternita, Mons. Cosimo Quaranta, ed il priore Raffaele Vecchi, hanno inteso strutturare e proporre agli associati del Pio Sodalizio per fornire a tutti i migliori strumenti per un forte accrescimento di Fede; la Fede, l’aver Fede nella Parola di Dio, resta infatti l’elemento fondamentale della vita di ogni cristiano cattolico che si professi tale.
Per domani, venerdì 28 marzo, la Confraternita dell’Addolorata ha organizzato una Via Crucis che, a partire dalle 16, si svilupperà tra i corridoi ed i reparti dell’Ospedale SS. Annunziata. Le preghiere e le letture del Vangelo andranno a lenire le sofferenze di quanti vivono la malattia in un letto di ospedale: vorranno essere una parola di conforto per tutti i sofferenti e di ricordo della passione di nostro Signore Gesù Cristo, ma anche di speranza della Luce salvifica di un Dio che, pur di salvare noi uomini peccatori, ha portato alla morte il Suo Figlio prediletto. I simboli secolari della Passione, gli stessi che “escono” per accompagnare la Vergine nel Pellegrinaggio del Giovedì Santo, Croce dei Misteri e torce, verranno portati da Confratelli in abito di rito. La Confraternita propone questa particolare Via Crucis proprio per sentirsi vicino a tutti coloro che soffrono una “mancanza” sia essa una “mancanza” fisica, una malattia, una indigenza, sia essa una “mancanza” spirituale.

Papa-BenignoJPG

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: