Tentano di estorcere denaro a un commerciante: arrestati due fratelli

Brindisi – A settembre avevano estorto a un commerciante 2.500 euro in contanti, stamattina al mercato del rione ‘Commenda’ di Brindisi ci hanno riprovato minacciandolo e chiedendo altri 3000 euro. Ma questa volta il loro intento malavitoso è stato interrotto dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Brindisi. Due fratelli, Alessandro e Luigi (detto Fabio) Leto, rispettivamente di 45 e 39 anni, sono stati così arrestati in flagrante: sono accusati di tentata estorsione.
carabineri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: