Taranto: pistole, proiettili ed un ordigno esplosivo in auto parcheggiata sul marciapiede

Un’auto parcheggiata in modo irregolare sul marciapiede celava addirittura un mini arsenale. La scoperta è degli Agenti della Squadra mobile di Taranto e del commissariato Borgo impegnati in un’azione continua volta al recupero di armi ed esplosivo in uso alla malavita locale.
L’auto, una Mercedes Classe A, che era stata rubata nel settembre dell’anno scorso, è ricomparsa ieri pomeriggio: i poliziotti hanno deciso di approfondire il controllo.
All’interno dell’abitacolo, gli Agenti hanno ritrovato 2 pistole: una semiautomatica cal. 7,65 ed un revolver cal.6,35 ,entrambi prive di marca e con matricola abrasa; n. 18 proiettili cal. 6.35: n.12 proiettili cal. 7,65 e altri 4 cal. 38.
Poi l’incredibile scoperta di un ordigno esplosivo di fabbricazione artigianale che era stato occultato sotto il sedile del conducente. Tutto quanto è stato sequestrato.
Gli investigatori stanno accertando se quanto ritrovato possa essere stato depositato nell’autovettura per compiere in futuro azioni criminose.

Pistole ed esplosivo27

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: